Vincenzo Maria Orsini (1649-1730), cardinale e arcivescovo dl Benevento, futuro papa Benedetto XIII.

Medaglia in bronzo dorato.

61 mm.

Diritto: FRA. VINC. M. ORD. PRAED. CARD. VRSINO. EP. PORT. ARCHIEP. B S P Q B E. Busto del cardinale a destra con mozzetta e camauro.

Rovescio: * SECVULI QVINTI * FELICITAS. San Domenico genuflesso e orante innanzi a Cristo assiso su nubi e reggente la croce; davanti a San Domenico un angelo porge al santo una tiara; sullo sfondo facciata d’una basilica. Bordo modanato.

Bibliografia:

T. Siciliani, Memorie Metalliche delle Due Sicilie 1600-1735, p. 83, n. 86 «Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano» Anno XLI, Gennaio Dicembre 1956.

P. Rizzini, Illustrazione dei Civici Musei di Brescia. Parte II. Medaglie Serie italiana secoli XV a XVIII, pag. 158, n. 1065.

Splendida fusione originale. Molto rara.

Questa medaglia commemora il V centenario della fondazione dell’ordine dei padri Domenicani, avvenuta ad opera di San Domenico de Guzman nel 1215.

Ex Astarte XIV, 24 Aprile 2004, n. 723.