Alessandro Severo (222-235 d. C.)

Denario in argento coniato a Roma tra il 222 ed il 228 d. C.

3,01 g. 19,50 mm

Diritto: IMP C M AVR SEV ALEXAND AVG. Busto laureato e drappeggiato a destra.

Rovescio: ANNONA AVG. L’Annona stante a sinistra, regge una pannocchia ed una cornucopia; ai suoi piedi, a sinistra, un modio.

Bibliografia: Roman Imperial Coinage vol. IV, part II, London 1968, n. 133. British Museum Catalogue n. 341.

Splendida.

Da una collezione svizzera