Re di Macedonia

Alessandro il Grande (336-323 a.C.)

Dracma in argento coniata da Antigonos I Monophthalmos nel 310-301 a.C. nella zecca di Lampsakos.

4.28 g. 22.00 mm.

Diritto: Testa di Alessandro il Grande nelle sembianze di Ercole con scalpo leonino.

Rovescio: Giove seduto in trono con aquila posata sul braccio destro e lungo scettro nella sinistra; parte anteriore di pegaso in volo nel campo a destra; monogramma tra le gambe del trono.

Bibliografia: Price, The Coinage in the name of Alexander the Great and Philip Arrhidaeus, n. 1382; Müller, The Coinage of Alexander the Great,  n. 612.

Splendida